Oggi vi proponiamo una ricetta tuta abruzzese, che qui da noi è tipica del periodo pasquale, ma si mangia tutto l’aano.

Vi occorrono: 800 gr di carne di agnello (cosciotto disossato), 4 uova, 50/80 gr di pecorino, 1 limone, 1 rametto di rosmarino, uno spicchio d’aglio.

Con il cosciotto d’agnello dissossato fate tanti cubetti, come per preparare uno spezzatino. In una padella con olio, aglio e rosmarino fate soffriggere l’agnello per sigillare la carne poi sfumate con il vino bianco e portate a cottura.

Da parte sbattete bene le uova con il pecorino e aggiungete il succo di limone.

Versate il composto nella padella e cuocete ancora per qualche minuto.

Servire ben caldo.